Fay Wheeler Sunshine (Washington D.C.)

E ‘difficile esprimere a parole cosa fa Sergio e come lo fa. Vi posso solo dire che quando Ben, nostro figlio di 25 anni, era nel suo momento peggiore (soffre della malattia di Lyme avanzata) ho dato a un’amica che era in visita da Sergio la fotografia di mio figlio. (Viviamo negli Stati Uniti, e lei era in viaggio per l’Italia.) Solo con quella foto e senza che Ben sapesse nulla, Sergio diagnosticò la malattia ed iniziò a curarla. Ancora più notevole è stata la capacità di Sergio di comunicare con la sua anima. Siamo profondamente grati per questo dono di Dio e per la generosità di Sergio di condividerlo con noi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: