Monica Sartori

Sono andata da Sergio su consiglio del mio medico omeopatico perché da molto tempo avevo problemi di ansia, al punto che prendevo regolarmente lo Xanax. Soffrivo anche di dolori che si irradiavano dalla mascella alle orecchie, fino alle tempie e poi dal collo alle spalle, fino alle braccia. Soffrivo anche i postumi di una infiammazione intestinale.
Fin dall’inizio della pranoterapia ho notato un rilassamento generale, una sensazione di pace e un senso di benessere. A poco a poco la mia tensione nervosa e i dolori intestinali miglioravano ed anche la sensazione di oppressione al petto causata dall’ansia diminuiva. Dopo un anno, ho smesso di prendere lo Xanax, e ora lo uso solo di tanto in tanto.
Le sessioni di pranoterapia mi hanno dato più di una presa di coscienza del mio stato emotivo e mentale, aiutandomi a tal punto che nei momenti di crisi mi ritrovo a pensare: meno male che domani vado da Sergio.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: